Post

Visualizzazione dei post da Aprile, 2017

Muscoli respiratori quali sono e come allenarli

Immagine
I muscoli accessori sono tutti quelli che hanno almeno un’inserzione sulle coste o comunque tutti quelli che inserendosi sull'angolo scapolare, sulla colonna vertebrale e sul capo innalzano le coste (es. platisma, sternocleidomastoideo, scaleni, grande e piccolo pettorale, parte del dentato).
Si dividono in muscoli espiratori muscoli scaleni (collo), sernocleidomastroideo, alea nasi(naso) e muscoli inspiratori diaframma, intercostali esterni.
Vi chiederete "ma come si allenano questi muscoli". Di seguito cercherò di spiegarvi diverse tipologie di esercizi per allenare i seguenti muscoli. 
Gli esercizi vanno in ordine graduale di difficoltà, partono da esercizi semplici ad esercizi per esperti.

Contare il numero di atti respiratori nel giro di un minuto (12/16 respiri). Vedere la capacità respiratoria.Una mano sulla pancia è una sul torace. Vedere i movimenti che avvengono durante la respirazione. Prendere visione se si gonfia più spetto la pancia, torace o entrambe. Mani sull…

Esercizi da fare in ufficio

Immagine
Parlo a tutti i lavoratori e/o studenti che passano intere giornate seduti alla scrivania magari  davanti al computer. Vi capita mai di alzarvi e sentirvi indolenziti? Magari stare seduti vi fa venire mal di schiena?
Vi siete mai chiesti se esistono degli esercizi semplici da fare in ufficio per "strecciare" un po' la muscolatura? Di seguito riporto alcuni semplici esercizi da stare comodamente in ufficio.






Incrociare le dita davanti al corpo, girare i palmi delle mani. E tenendo le braccia tese, spingere in avanti facendo la gobba. Mantenere la posizione per 30 secondi.





Incrociare le dita dietro al corpo, tenendo le braccia tese, le spalle aperte e il busto eretto, spingere le braccia verso l'alto. Mantenere la posizione per 30 secondi.







Posizionale il braccia davanti a se, a livello del petto. Mentre il braccio destro è teso, il braccio sinistro spinge verso il petto il braccio teso. Mantenere la posizione per 30 secondi poi cambio braccio.





Inclinare la testa verso …

Quanto è importante lo sport?